myvenice.org - la cittadinanza virtuale di Venezia
International Center for Climate Governance: prospettive multidisciplinari per affrontare la sfida del clima
A Venezia, un centro di ricerca internazionale sulle politiche climatiche

Culla privilegiata di arte e cultura, la città di Venezia rappresenta un polo di riferimento anche nell’ambito degli studi sui cambiamenti climatici. Le trasformazioni del clima, che coinvolgono tra le loro conseguenze l’innalzamento del livello del mare, rappresentano una sfida importante per il futuro di un ambiente peculiare e unico al mondo come quello veneziano. Sull’Isola di San Giorgio Maggiore, dal 2009 è presente l’International Center for Climate Governance (ICCG-www.iccgov.org): iniziativa congiunta della Fondazione Eni Enrico Mattei e della Fondazione Giorgio Cini, l’ICCG è un centro di ricerca riconosciuto a livello internazionale che focalizza i suoi studi sulle interdipendenze tra gli aspetti economici, sociali, culturali, etici e politici della governance del clima. La soluzione di un problema senza confini come quello dei cambiamenti climatici non può che scaturire dall’interdipendenza di tutti gli attori coinvolti: dai governi ai cittadini, dalle istituzioni al mondo della ricerca.

L’ICCG si propone dunque come catalizzatore delle diverse istanze, al fine di individuare proposte politiche concrete e nuove formule di azione su scala nazionale e internazionale. Il centro sviluppa le sue attività attraverso l’organizzazione di eventi scientifici, seminari, conferenze, una vasta serie di pubblicazioni digitali e l’offerta di
proposte formative rivolte a ricercatori, imprenditori e decisori politici. La dimensione internazionale dell’ICCG emerge dai tre osservatori sviluppati.
L’osservatorio Think Tank Map (www.thinktankmap.org) monitora le più influenti istituzioni che si occupano di gestione dei cambiamenti climatici in tutto il mondo e premia ogni anno i think tank più meritevoli a livello globale. L’osservatorio Best Climate Practices (www.bestclimatepractices.org) raccoglie le migliori pratiche realizzate nel campo dei cambiamenti climatici, dal livello locale al livello globale. Lo scorso 16 ottobre, il Direttore ICCG Carlo Carraro è volato a New York per premiare il sindaco della città, Mr. Bloomberg, per la NYC Special Initiative for Rebuilding and Resiliency, pratica vincitrice della prima edizione del concorso che premia le migliori pratiche per il clima. Infine, l’osservatorio Climate Policy Watcher (www.climate-policy-watcher.org) offre un’attenta panoramica delle attuali politiche in materia di cambiamenti climatici, offrendo la possibilità di consultare notizie, analisi e documenti ufficiali riguardanti gli ultimi sviluppi sul tema.

L’interdisciplinarietà dell’ICCG si realizza attraverso iniziative quali esposizioni artistiche e dibattiti culturali, che mirano ad avvicinare il pubblico al tema. Tra le altre, spicca il Think Forward Film Festival (www.thinkforwardfestival.it): la terza edizione del festival, focalizzato su clima ed energia, avrà luogo il 6-7 dicembre 2013 a Venezia.

[ Data di pubblicazione: 27 novembre 2013 ]

Sito realizzato con SPIP da HCE web design | Logo e grafica hstudio
Cookies
Fondazione Venezia 2000