myvenice.org - la cittadinanza virtuale di Venezia
Giovanna Dal Bon

giornalista

L’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti dedica una grande mostra a Felice Carena
Celeberrimo, pluripremiato, osannato, insignito di prestigiose onorificenze, e tutte in vita. Felice Carena (1879-1966), piemontese di nascita e romano d’adozione, arriva a Venezia nell’immediato dopoguerra. La città si mobilita per accoglierlo. In una nota dal taccuino autobiografico di Guido (...)
mercoledì 5 maggio 2010
In programma dal 30 maggio al 20 settembre alla Collezione Peggy Guggenheim
Un’eccedenza nel prezzo del petrolio. Uno stato solido e salubre come il Texas sprofonda in una delle recessioni più cupe della storia degli States. È la metà degli anni ’80 del secolo scorso. In un viaggio “a ritroso” nel suo paese di nascita Robert Rauschenberg reagisce al forte impatto con la (...)
lunedì 1 giugno 2009
Fortuny e il Palazzo-Pesaro degli Orfei
“Di tutti i vestiti e le vesti da camera indossate da Madame de Guermantes, quelli che mi sembravano provvisti di un significato speciale, erano i vestiti fatti da Fortuny sulla base di antichi disegni veneziani”. Così Marcel Proust nella Prigioniera, dove anche la fuggitiva Albertine è lambita (...)
lunedì 27 aprile 2009
Alla Peggy Guggenheim Collection fino al 9 febbraio 2009
Una foto, a grandezza naturale. Le braccia appoggiate alla scultura del cavallino di Marino Marini. A Palazzo Pisani, nei primi anni cinquanta. E sarà proprio un cavallino a fare da nume tutelare alle sue imprese nell’ambito dell’arte contemporanea. È ancora visibile quel piccolo cavallino accanto (...)
lunedì 15 dicembre 2008
Arte italiana tra tradizione e rivoluzione 1968-2008
L’offesa degli esclusi, o chi per essi. Gli inclusi che si sentono mal rappresentati e come gesto conseguente ritirano l’opera. Prese di posizioni a priori e a spada tratta. Minacce legali. Accuse di presunto ideologismo. Il pugno chiuso nella figura di Francesco Clemente nell’invito. Lo spettro (...)
lunedì 29 settembre 2008
Un secolo americano alla collezione Peggy Guggenheim fino al 12 ottobre 2008
L’immensa vastità del paesaggio che quasi non conosce orizzonte. Un senso di irraggiunta grandiosità che induce all’ottimismo. A pennellate sicure ed estese, con spirito pionieristico e vitale, i pittori americani della prima metà dell’Ottocento esprimono l’attaccamento alla loro terra. Appartengono (...)
mercoledì 27 agosto 2008
Alla Fondazione Giorgio Cini fino al 13/07/2008
Un autodidatta. Nella bottega del padre orafo i primi insegnamenti: le rifrazioni di luce nelle pietre preziose, l’accostamento di colori e forme. E poi la molteplicità dei mosaici visti a San Marco, le sollecitazioni visive e tattili dalla sua città, Venezia. A Giuseppe Santomaso (1907-1990), nel (...)
venerdì 16 maggio 2008
Una mostra al Belvedere di Vienna fino al 12 Maggio ripercorre gli anni veneziani del pittore
Lui nasce in una piccola cittadina lungo le sponde del Danubio nel 1886 da una famiglia che da generazioni è dedita all’oreficeria. Lei è figlia del famoso paesagista Schindler ben visto dalla monarchia asburgica. Si incontrano nell’inverno del 1912. Lei è reduce dal matrimonio con il compositore (...)
martedì 8 aprile 2008
1 | 2 | 3 | 4

[1] Inserisci l'indirizzo e-mail
[2] i caratteri
[3]  / Cancellati

Sito realizzato con SPIP da HCE web design | Logo e grafica hstudio
Cookies
Fondazione Venezia 2000