myvenice.org - la cittadinanza virtuale di Venezia
Alessandro Cinquegrani

ricercatore universitario

16 luglio, la festività più sentita dai veneziani
Per il Redentore, Palladio ha concepito una chiesa seduta sulla sua scalinata, che osserva sonnolenta e sorniona la città. Vicinissima ma inevitabilmente separata dal Canale della Giudecca, attraversato da enormi navi da crociera che la oscurano, di tanto in tanto, e la dividono da Venezia. Se (...)
venerdì 1 luglio 2005
G. Sinopoli "Parsifal a Venezia", edizione del Consorzio Venezia Nuova 2001
Premessa. La prima cosa da fare per destreggiarsi in una città è trasformare un’immagine reale fatta di strade, piazze, case, chiese, palazzi, in un’immagine mentale fatta di linee parallele e perpendicolari o di cerchi concentrici. Una volta fatto questo piccolo passo ci si può muovere senza (...)
venerdì 1 luglio 2005
I. Brodskij, Fondamenta degli Incurabili, Milano, Adelphi, 1991, su concessione del Consorzio Venezia Nuova.
Bellezza. Capita - capita a molti - di amare Venezia subito, appena conosciuta, e restare legati incondizionatamente, per sempre, a quella visione. E capita - capita a molti - di restare affascinati dalla sua bellezza, posseduti come una folgorazione. Le due cose non sono identiche, non sono (...)
lunedì 18 aprile 2005
Nuova acquisizione della Biblioteca Marciana
Giovedì 18 novembre 2004. Sono alla Casa di Carlo Goldoni a Venezia, per un convegno dal titolo I due fratelli nemici. Fantasie di avvicinamento alle celebrazioni di Carlo Gozzi e Carlo Goldoni. Mi aspetto, lo confesso, un clima un po’ ingessato, con tanto di studiosi internazionali, magari più (...)
lunedì 20 dicembre 2004

[1] Inserisci l'indirizzo e-mail
[2] i caratteri
[3]  / Cancellati

Sito realizzato con SPIP da HCE web design | Logo e grafica hstudio
Cookies
Fondazione Venezia 2000